“Undressed” con la CTFR – Compagnia Teatrale Fo Rame per un evento in memoria di Dario Fo e Franca Rame

Share

Una selezione di 14 immagini della mostra “undressed” a cura di Carola Minincleri e Sofia Fernandez Stenstrom prodotta da Farmacia Zoo:E’ sarà visibile venerdì 21 e sabato 22 luglio 2017 presso l’Istituto Costante Gris di Mogliano Veneto (TV) nell’ambito del festival “Sani da legare”, due giornate in memoria di Dario Fo e Franca Rame, a cura della CTFR – Compagnia Teatrale Fo Rame (CTFR) in collaborazione con ABC Onlus, Comune Mogliano Veneto, Reteventi Treviso e Fallani Group. Spettacoli, workshop prestigiosi e mostre sulla maschera si alterneranno dalle ore 18.00 all’una di notte. “La rassegna parte dal desiderio di ricordare la straordinaria e generosa presenza di Dario Fo lo scorso luglio 2016 sul territorio veneto” afferma la direttrice artistica Marina Salvato. Tra un Ruzante in prima nazionale, con Mario Pirovano, un Gesù bambino simbolo di tutti i “palestina” ghettizzati ancora oggi, con l’attore Ugo Dighero, il Circo Patuf, e il contemporaneo dissacratorio di Jacopo Fo e Beppe Mora, Farmacia Zooè allestirà una parte della mostra fotografica “undressed”. “L’abbiamo scelta per valorizzarne l’impatto sul cambiamento dello sguardo su se stessi e sugli altri testimoniato direttamente dagli adolescenti che ne sono protagonisti”, conferma Salvato. Sarà presente anche la Fondazione Nobel per i disabili, che metterà in vendita libri e stampe di Dario Fo e Franca Rame.

Di seguito il programma:

PROGRAMMA

Venerdi 21 luglio
Il travestimento (Mascherare i personaggi) e il travisamento (mascherare gli eventi)

Biglietto Unico dalle 18 alle 00.30: euro 25
Ingresso al parco di Villa Torni (mostre, filmati, incontri delle ore 18.30 e spettacolo notturno accesso al food and beverage): euro 10.00
Spettacolo ore 21.00 euro 18.00

h 10-13 e 14.30-17.30 – Barchessa Villa Torni
Lezioni di teatro con Jacopo Fo e Mario Pirovano
(max 30 attori)
60 euro I 100 euro cumulativo per 21 e 22 luglio
L’iscrizione al corso di teatro da diritto a partecipare a tutti gli eventi della giornata

h 18.00
inaugurazione – Barchessa di Villa Torni
Maschere di Ruzante e di donne
Mostra in collaborazione con il Museo Internazionale della maschera Amleto e Donato Sartori di Abano

I Sartori padre e figlio sono due personaggi cavati di netto dal Rinascimento. Come i Carracci, i Veneziano, i Pisano […] Fabbricano maschere ma potrebbero issare ponti, costruire navi, palazzi, tingere e tessere arazzi: il loro valore non cambierebbe.
Dario Fo

Durante la giornata sarà proiettato continuativamente in Barchessa documentario Human del regista Yann Arthus-Bertrand. Con colonna sonora di Armand Amar
h 18.30 – 19.30 – Porticato Villa Torni
Da Il Male a Il Fatto Quotidiano
Incontro con Beppe Mora e Jacopo Fo
moderatori Luca Corsato e David Marchiori de Lo Schitto – giornale irriverente di Mestre

Nel porticato visibili in Mostra di vignette de Lo Schitto, Il Male e Il Fatto quotidiano disegnate dagli autori presenti
(con possibilità di acquistare copie conformi de Il Male o di vignette di Fo e di Mora)

h 19.30 – 21 – Parco di Villa Torni
cena accompagnata da reading di brani da Lezioni di teatro di Dario Fo e Franca Rame a cura di Ivana Prior

h 21-22.30 – Chapiteau circo Patuf , Parco Villa Torni
Il Magnifico Ruzante
di Dario Fo
recitato da Mario Pirovano
ANTEPRIMA NAZIONALE

h 22.30-23.30 – Parco Villa Torni
INTERMEZZO NOTTURNO
a cura del Circo Patuf

h 23.30-00.30 – Chapiteau circo Patuf, Parco Villa Torni
In Alto Mare
compagnia circense Patuf
Sabato 22 luglio
Le donne, i giovani e lo sghignazzo come sopravvivenza dal lato “debole”
Biglietto Unico dalle 18 alle 00.30: euro 25
Ingresso al parco di Villa Torni ( mostre, filmati, incontri delle ore 18.30 e spettacolo notturno accesso al food and beverage): euro 10.00
Spettacolo ore 21.00 euro 18.00

h 10-13 e 14.30-17.30 – Barchessa di Villa Torni
Lezioni di teatro con Ugo Dighero
(Costo 60 euro I max 30 attori)

h 18 – Porticato di Villa Torni
inaugurazione
undressed
mostra a cura della regista teatrale Carola Minincleri con la fotografa Sofia Fernandez Stenström
produzione Farmacia Zooè

Di fronte all’abitudine contemporanea di narrarsi quotidianamente sui social network, creando continuamente nuove maschere e rappresentazioni di sé, la regista teatrale Carola Minincleri e la fotografa Sofia Fernandez Stenström hanno proposto nel giugno scorso un workshop sul tema dell’intimità finalizzato ad un photo shoot. Alla ricerca di un valore prezioso e potente per la crescita di un essere umano, un gruppo di adolescenti tra i 14 e i 19 anni ha vissuto due giorni e una notte senza cellulare e con solo quattro ore di sonno. Un’esperienza intensa che, unendo i mezzi artistici proposti dal teatro e dalla fotografia, li ha portati ad un contatto più profondo con se stessi. In assenza dell’iper connessione virtuale dell’era contemporanea, i ragazzi hanno sperimentato la solitudine e l’incontro in modo più vero, più diretto, più profondo. Hanno potuto guardarsi e guardare l’altro, spogliandosi dal giudizio e dal senso di isolamento.
Temi sempre attuali, che nell’era dell’iper connessione assumono un valore e un peso prepotente, approfonditi da sociologi e filosofi come Umberto Galimberti e Massimo Recalcati, trattati quasi quotidianamente dai media, vissuti nei gesti quotidiani dei ragazzi e in episodi difficili, a volte drammatici, che segnano passaggi importanti. Temi che “undressed” ha attraversato utilizzando la possibilità esplorativa e generativa dell’arte.

h 18.30 – 19.30 – Porticato di Villa Torni
Il tratto femminile dell’indignazione… 10 anni di Fumetti di Impegno Civile
Incontro con Guido Ostanel, direttore editoriale delle Edizioni BeccoGiallo
Becco Giallo è stata la più importante rivista satirica degli anni Venti e Trenta, fondata nel 1924 da Alberto Giannini, costretto nel 1926 dal regime fascista a chiudere ed emigrare in Francia. Nel 2005 gli Editori hanno deciso di riprenderne il nome e lo spirito per raccontare la realtà a fumetti.
Guido Ostanel presenterà le Edizioni Becco Giallo e soprattutto le opere di autrici femminili

Nel porticato prenderà posto anche una mostra di 10 anni di copertine di Becco Giallo

h 19.30 – Piazzale di Villa Torni
cena accompagnata da reading da Cristina di Svezia e La figlia del Papa di Dario Fo

h 21 – Chapiteau circo Patuf , Parco di Villa Torni
Ugo Dighero
Mistero Buffo
di Dario Fo
ingresso 18 euro

h 22.30 – Piazzale di Villa Torni
Intermezzo notturno
con prosecco, grappa, birra, gelato e anguria

h 23.30 – Chapiteau circo Patuf, Parco di Villa Torni
Coppia aperta quasi spalancata
di Dario Fo e Franca Rame
con Gianpietro J. Puleo e Alessandra Tesser
Restituzione scuola di teatro in due atti- Anteprima Nazionale

Nelle due giornate saranno allestite bancarelle per l’acquisto di gadget della Nuova Fondazione Nobel per i disabili (libri e stampe di Dario Fo e Franca Rame)
Nella zona ristorazione saranno disponibili bevande, caffè e gelati.

Istituto Cistante Gris Ipab, Via Torni 51 – Mogliano Veneto (TV)

Informazioni: www.sanidalegare.eu

LINK UTILI:
Spazio Farma Facebook
Family School

  
  

I commenti sono chiusi