Religions

Religions è il risultato di una ricerca biennale sui condizionamenti familiari, sociali e territoriali.

E’ la storia di quattro personaggi alla ricerca di purezza, che perlopiù non può giungere a causa dell’imprigionamento nei confitti interiori.
Lo spettacolo è nato raccogliendo testimonianze reali di vita di giovani veneti, e ripercorre storie di vita vissuta (religio deriva dal latino relegere, “ripercorrere” o “rileggere”) legate al mondo della famiglia, del lavoro, delle interazioni sociali e dei rapport di coppia, a tutte quelle dinamiche dell’appartenenza che per ritualità, regole e culto – cuius regio, eius religio – possono essere paragonate a vere e proprie religioni (in tal caso dal latno religare, “legare”, “unire assieme”, “vincolare”).


di Gianmarco Busetto
con Carola Minincleri, Debora Slanzi, Enrico Tavella, Gianmarco Busetto
luci Giorgia Cabianca
regia Gianmarco Busetto Carola Minincleri
produzione Farmacia Zoo:È / Lavanderia Nordest, 2013


Finalista Premio Off Teatro Stabile del Veneto #4 (2013)
Finalista Crash Test 2013
Spettacolo rappresentante per l’Italia al Festival Trame D’Autore 2013
Premio Fersen alla regia 2014


 

SCHEDA SPETTACOLO »

SCHEDA TECNICA »