9841/Rukeli al Teatro Momo di Mestre

Share
Venerdì 27 gennaio 2017 - Giornata della memoria, ore 20.30
Il Teatro Momo di Mestre ospita 9841/RUKELI di Farmacia Zoo:È, lo spettacolo vincitore del Roma Fringe Festival 2016.

9841/Rukeli

di e con Gianmarco Busetto
suoni Enrico Tavella
luci Leonardo Fol / Giorgia Cabianca
graphic project Marina Renzi
regia Gianmarco Busetto / Enrico Tavella

In un tranquillo angolo del Viktoria Park a Berlino, annidato sotto un baldacchino di alberi, si può ammirare uno strano monumento: ha la forma di un ring, la cui base è vertiginosamente inclinata in una direzione. Il nome di quell’opera, frutto del talento creativo di Alekos Hofsetter del Movimento artistico Nurr, è semplicemente “9841”. Quel numero corrisponde al codice d’immatricolazione con il quale, nel campo di concentramento di Neungamme nel 1943, i nazisti registrarono il pugile, di origine Sinti, Johann Trollmann, detto “Rukeli”.

La vicenda sportiva di Rukeli, considerato dagli esperti uno dei più grandi boxer di tutti i tempi, precursore del moderno modo di fare boxe, non può prescindere da quella umana. La sua storia, pur con tutto il carico di dolore, di discriminazione e d’ingiustizia, resta una delle più affascinanti (e delle meno raccontate) del periodo storico che vide imperversare, in tutta Europa, la piaga del Nazismo.
Un monologo, non solo per raccontare l’emblematico vissuto di Rukeli, non solo per tracciare il profilo di una delle più grandi ferite inferte dall’umanità a se stessa; un monologo che, attraverso il racconto di una vita, al contempo drammatica e straordinaria, invita a un’attenta riflessione sulle moderne forme di razzismo e di pregiudizio e sul rapporto che lega, oggi, l’essere umano ai concetti di dignità e diversità.

9841/RUKELI non è un monologo sulla boxe ma parla di boxe
non è un monologo sugli zingari ma parla di zingari
non è un monologo sulla porrajmos ma parla di porrajmos
non è un monologo sul nazismo ma parla delle sue atrocità
non è un monologo sulla memoria ma parla di oggi raccontando di ieri

9841/RUKELI è la storia di un essere umano che potremmo essere noi
è la storia di una diversità che potrebbe essere la nostra, di una dittatura che potremmo essere noi, di una dignità sulla quale riflettere.

9841/RUKELI è la storia del pugile tedesco di origine sinti Johann Trollmann.


 

L’evento è in collaborazione con il Comune di Venezia – Direzione sviluppo, promozione della città e tutela delle tradizioni/Servizio Cultura.
È consigliata la prenotazione.
L’ingresso è riservato ai soci dell’associazione culturale Farmacia Zoo:È.
Biglietto € 15,00 (il costo della tessera è compreso nel biglietto)

Info e prenotazioni: info@farmaciazooe.com

  
  

I commenti sono chiusi